home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Ragusa, arrestati due pusher “recidivi”

I carabinieri hanno messo le manette a due giovani trovati in possesso di marijuana e hashish: tutti e due erano stati fermati di recente per gli stessi reati

Ragusa, arrestati due pusher “recidivi”

I Carabinieri di Ragusa hanno arrestato due spacciatori. Il primo è stato bloccato dopo un inseguimento tra le vie del centro storico. Si tratta di Gabriele Spina (nella foto qui sotto a sinistra), ragusano di 19 anni, con diversi precedenti specifici per spaccio di droga, già finito in manette il mese scorso per gli stessi reati. Il ragazzo è stato trovati con 3 involucri di marijuana per un totale di 320 grammi ed è stato messo ai domiciliari.

Il secondo pusher finito in manette è stato Mattia Carrubba di 24 anni (nella foto qui sopra a destra), anche lui con precedenti specifici, trovato in possesso di oltre 25 grammi di hashish già suddivisi in dosi e pronti per la vendita al dettaglio. Anche Carrubba era già stato arrestato per gli stessi reati nel novembre scorso. La droga è stata trovata nel corso di una perquisizione a casa sua nascosta all’interno di un contenitore di plastica dietro degli scaffali. Oltre allo stupefacente, è stato trovato anche l’occorrente per confezionare le dosi come il bilancino di precisione e delle buste di plastica.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa