Notizie locali
Pubblicità

Ragusa

Ex indagato "Exit Poll" inveisce contro medici e infermieri in ospedale a Vittoria

Di Redazione

VITTORIA (RAGUSA) - Dà in escandescenza al pronto soccorso dell’Ospedale di Vittoria, inveendo contro sanitari e infermieri, e viene arrestato dalla polizia di Vittoria per oltraggio a pubblico ufficiale. Venerando Lauretta, 49 anni, era stato arrestato e poi rimesso in libertà nell’ambito dell’indagine "Exit poll" che aveva portato all’arresto anche dell’ex sindaco di Vittoria, Giuseppe Nicosia con l’accusa di scambio politico-mafioso.

Pubblicità

Arresto che due giorni fa la Cassazione ha ritenuto illegittimo dopo il ricorso della procura della Dda di Catania avverso l’ordinanza di annullamento decisa dal Tribunale del Riesame.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA