home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

A giudizio automobilista che uccise coniugi a Modica

La donna, al volante di una Peugeot 107, nel maggio scorso, aveva travolto la coppia che camminava a bordo strada. Era fuggita subito dopo l'incidente

A giudizio automobilista che uccise coniugi a Modica

RAGUSA - Richiesta di rinvio a giudizio per l'automobilista pirata che la sera del 22 maggio 2018, con la sua Peugeot 107, sulla strada comunale Catanzaro Conca d’Oro Pizzilli, nelle campagne di Modica, ha travolto e ucciso, mentre passeggiavano a bordo strada, Rosario Gennuso, modicano di 69 anni, e la compagna Olga Rudkovska, 55 anni, di origine ucraina. L'udienza preliminare per l’automobilista, una donna di 35 anni di Modica, è stata fissata dal gup del Tribunale di Ragusa, Andrea Reale, il prossimo 21 febbraio. La donna è accusata di omicidio stradale plurimo e di fuga.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa