home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Un'altra vergogna a Vittoria: delegazione Arcigay aggredita dai bulli

L'episodio in pieno centro e subito dopo avere parlato con i commissari del Comune di un altro pestaggio avvenuto nei giorni scorsi ai danni di un ragazzo

Un'altra vergogna a Vittoria: delegazione Arcigay aggredita dai bulli

Igor Marco Garofalo

La delegazione di Arcigay Ragusa presieduta da Igor Marco Garofalo, era appena uscita da un incontro con i commissari straordinari di Vittoria, per discutere di una aggressione omofoba in città quando essa stessa  è stata vittima dello stesso "trattamento". Lo ha denunciato lo stesso Igor Marco Garofalo: «A due passi da piazza Cavour da 100 metri di distanza, un gruppo di bulli vedendoci ha iniziato a urlare "froci i froci". Alla nostra indifferenza e al consiglio a non reagire e ripararci nel negozio di scarpe il gruppo di teppisti si è innervosito e a quel punto qualcun altro del branco ha detto " questi li dobbiamo fracassare pure"».

«Ma non facciamo in tempo a entrare nel negozio - racconta Valentino Fiammetta, altro ragazzo coinvolto nell’aggressione - che ci lanciano una bottiglia di birra da 66 cl piena e non faccio in tempo a scansarmi che colpisce al collo il presidente dell’Arcigay.
Sul posto sono arrivate una pattuglia della polizia e una dei carabinieri. Gli investigatori hanno identificano tutti. Le vittime dell’aggressione hanno denunciato l’accaduto al commissariato di Vittoria.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP