Notizie locali
Pubblicità
Mega discarica abusiva scoperta a Vittoria con rifiuti nocivi e inquinanti

Ragusa

Mega discarica abusiva scoperta a Vittoria con rifiuti nocivi e inquinanti

Di Redazione

Vittoria (RAGUSA)  - Una discarica abusiva a cielo aperto è stata scoperta dalla Guardia di finanza nei pressi del cimitero di Vittoria, nel Ragusano. Sotto sequestro è finita un’area di oltre 10 mila metri quadrati, contenente oltre 20 tonnellate di rifiuti pericolosi, attigua alla riserva naturale orientata "Pino d’Aleppo".

Pubblicità

Nella discarica, grazie anche al supporto di personale specializzato dell’Arpa di Ragusa, sono stati trovati cumuli di rifiuti di varia tipologia, in gran parte accatastati e pronti per essere successivamente incendiati al pari degli altri capannelli già dati alle fiamme e avvistati dai militari intervenuti. In particolare, scarti di demolizione edilizia (sanitari, mattoni, pezzi di cemento, materiali bituminosi e residui di mobili ed arredi vari), rifiuti ingombranti (frigoriferi e parti di carrozzeria di automobili), centinaia di pneumatici fuori uso abbandonati, nonchè altri rifiuti riconducibili a rifiuti solidi urbani (scarti di imballaggi alimentari, vetro e plastiche varie), quindi tutti prodotti altamente inquinanti e pericolosi. La notevole massa di rifiuti era abbandonata sul suolo non impermeabilizzato, con conseguente rischio di contaminazione del sottosuolo e delle falde acquifere, fanno sapere gli investigatori. La Procura ha aperto un fascicolo contro ignoti, ipotizzando gli "eco-reati" di realizzazione e gestione di discarica abusiva, di combustione illecita di rifiuti nonchè di divieto di abbandono di rifiuti. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: