Notizie locali
Pubblicità
Coronavirus, a Modica un'altra infermiera dell'ospedale Maggiore positiva

Ragusa

Coronavirus, a Modica un'altra infermiera dell'ospedale Maggiore positiva

Di Redazione

C'è un’altra infermiera positiva nell’ospedale Maggiore di Modica. Dopo la caposala del laboratorio analisi individuata lo scorso 19 marzo, stavolta è un’infermiera del pre-triage dell’Ospedale Maggiore di Modica, l'hub Covid-19 individuato per i pazienti della provincia di Ragusa. E’ giovane, le sue condizioni di salute sono buone ed è stata posta in quarantena domiciliare.

Pubblicità

Intanto migliorano le condizioni dei ricoverati nella divisione di malattie infettive che sono 8. Lo comunica il sindaco di Comiso, Maria Rita Schembari: «Con una certa cautela, possiamo gioire del fatto che 2 dei nostri concittadini, tra i 5 finora positivi, risultano negativi al tampone. Si avviano, quindi, verso la guarigione, mentre gli altri 3 danno segni di miglioramento».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA