Notizie locali
Pubblicità
Ragusa, il "pizzo" sulla pensione di invalidità: chiesto giudizio immediato per medico

Ragusa

Ragusa, il "pizzo" sulla pensione di invalidità: chiesto giudizio immediato per medico

Di Redazione

La procura di Ragusa ha chiesto il giudizio immediato per il medico legale Giuseppe Iuvara, dipendente dell’Asp di Ragusa e presidente della commissione invalidi, arrestato a febbraio per corruzione insieme a due donne.

Pubblicità

Il professionista conosciuto anche per aver svolto le autopsie sui delitti più rilevanti nel Ragusano come quello del piccolo Loris, ucciso dalla mamma Veronica Panarello, o del cuoco di Modica Giuseppe Lucifora, è stato arrestato dai carabinieri in flagranza di reato alla fine di febbraio, mentre, secondo l’accusa, avrebbe intascato una somma non dovuta.

L’udienza dinanzi al tribunale collegiale di Ragusa è stata fissata per il 10 luglio. La procura ha chiesto il rito immediato anche per le 2 donne coinvolte nella vicenda giudiziaria. Secondo i magistrati, il medico si sarebbe fatto consegnare 200 euro, mentre altri circa mille euro avrebbero dovuto essere consegnati alla conclusione dell’iter per l’assegnazione della pensione di accompagnamento a una donna ragusana.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: