Notizie locali
Pubblicità
Migranti occupano "scheletro" di uno stabile nel Ragusano

Ragusa

Migranti occupano "scheletro" di uno stabile nel Ragusano

Di Redazione

ROMA - Uno stabile in abbandono in contrada Boscopiano a Vittoria, nel Ragusano, è stato occupato abusivamente da un gruppo di migranti. I residenti della zona hanno presentato un esposto alla Procura di Ragusa denunciando una situazione di degrado sociale e problemi di ordine pubblico. La costruzione avrebbe dovuto essere un albergo ma il consorzio edile che doveva realizzarlo è fallito ed è rimasto uno "scheletro" di cemento armato dove vivono abusivamente diversi cittadini nordafricani.  

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: