home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Sanità: 'strani sintomi', il Canada richiama da Cuba famiglie diplomatici

Sanità: 'strani sintomi', il Canada richiama da Cuba famiglie diplomatici

Ottawa, 17 apr. (AdnKronos Salute/Dpa) - Il Canada ha deciso di richiamare i famigliari dei propri diplomatici accreditati all'Avana, mentre continuano a indagare sui "sintomi insoliti" lamentati lo scorso anno, insieme a numerosi diplomatici americani e ai loro famigliari.

Secondo quanto comunicato in una nota dal dipartimento del governo canadese per gli affari diplomatici e consolari, anche se nella seconda metà dello scorso anno non sono stati registrati nuovi casi, i famigliari dei funzionari dell'ambasciata all'Avana hanno continuato a lamentare mal di testa, difficoltà di concentramento e vertigini. In alcuni casi, questi sintomi la cui origine non è stata ancora accertata, sembravano "diminuire di intensità, prima di ripresentarsi".

Si tratta di una situazione simile a quella denunciata da molti diplomatici americani all'Avana - e per questo, nei mesi scorsi, il dipartimento di Stato di Washington ha annunciato la riduzione al minimo del personale sull'isola - su cui gli Stati Uniti stanno ancora indagando. L'ipotesi più accreditata è che siano stati vittime di attacchi acustici condotti con apparecchiature ad ultrasuoni, per i quali in tutti questi mesi Cuba ha sempre negato ogni responsabilità.

Dal canto suo, il dipartimento canadese - nell'annunciare che d'ora in poi i diplomatici che saranno inviati all'Avana non porteranno più con sé la famiglia - ha sottolineato di avere "una relazione positiva e costruttiva con Cuba e di aver avuto con le autorità cubane una stretta cooperazione sin da quando nella primavera dello scorso anno sono emersi i primi problemi di salute".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa