home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Vaccini: Anelli (Fnomceo), non buttare alle ortiche legge su obbligo a scuola

'Il provvedimento ha funzionato'

Vaccini: Anelli (Fnomceo), non buttare alle ortiche legge su obbligo a scuola

Roma, 18 mag. (AdnKronos Salute) - Mettere mano alla legge sull'obbligo delle vaccinazione da scuola "sarebbe un passo indietro nel senso che oggi quello che a noi preme non è certo la polemica politica bensì il risultato: la tutela della salute pubblica dei cittadini. E mi pare che questa legge abbia funzionato, c'è stato un aumento delle coperture e una riduzione degli eventi negativi collegati alla mancata vaccinazione. E' un peccato buttare alle ortiche quello che è stato fatto". Ad affermarlo è Filippo Anelli, presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici chirughi e degli odontoiatri (Fnomceo), a margine della presentazione del portale Aiom sulle bufale in oncologia oggi al ministero della Salute.

Anelli ha risposto alle domande dei giornalisti sul contratto M5S-Lega in cui ci sarebbe la volontà di rivedere la legge Lorenzin sull'obbligo dei vaccini per l'iscrizione a scuola. Anelli si è detto anche "disponibile ad incontrare" il futuro ministro della Salute del Governo M5S-Lega "per parlare di questa norma".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa