home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Salute: sempre più bambini con diabete 1, uno spot per imparare a conoscerlo

Salute: sempre più bambini con diabete 1, uno spot per imparare a conoscerlo

Roma, 20 giu. (AdnKronos Salute) - Sono sempre più numerosi i bambini italiani con diabete di tipo 1, una malattia che colpisce pazienti sempre più piccoli nel nostro Paese e di cui soffrono 20.000 giovani, ma di cui si sa poco. Non senza problemi. “Negli ultimi 6 mesi abbiamo avuto due morti per diagnosi tardiva o cattiva gestione, a Salerno e Parma. E due episodi di discriminazione a scuola. Per pura mancanza di informazione. Tutto questo non deve più accadere", ammonisce il presidente del Coordinamento tra le associazioni italiane giovani con diabete (Agd Italia Onlus), Giovanni Lamenza, in occasione della presentazione, oggi a Roma, della campagna di comunicazione "Accendi la testa e fai girare la voce".

La campagna si basa su uno spot, con la voce narrante di Leonardo Pieraccioni, che sarà proposto negli spazi di pubblicità sociale delle diverse reti nazionale per invitare ad informarsi sulla malattia. "Il diabete non ci rende diversi ma solo più attenti", recita il piccolo attore protagonista del video. "Una patologia che, ancora oggi - continua Lamenza- si fa fatica a riconoscere. E quando si riconosce rappresenta per i bambini e le famiglie un cammino faticoso, non semplice da gestire. Si tratta infatti di bambini che devono conquistarsi la normalità a fatica".

"La campagna di comunicazione è fondamentale - ha detto la senatrice Maria Rizzotti - conoscere il diabete è importante a livello generale ma soprattutto in istituzioni come la scuola. Non è accettabile a nessun livello che una ragazza non possa fare una gita scolastica perché nessuno si prende la responsabilità. Sono stati prodotti molti documenti e progetti per migliorare le cose. Basterebbe poco. Per questo presenterò una mozione con il mio gruppo, appoggiata, spero, anche da altri, perché la salute non ha colore. Una mozione che impegni il Governo a risolvere le criticità che riguardano i bambini, in particolare per la gestione a scuola. Il diritto alla salute e quello all’istruzione sono intangibili. Quindi spero che il ministro della Salute 'risolva la pratica' . Nel caso contrario farò un intervento di fine seduta ogni settimana - promette Rizzotti - finché non avrò ascolto".

L'obiettivo della campagna di comunicazione 'Accendi la testa e fai girare la voce', è informare e sensibilizzare la popolazione generale, i giovani, ma soprattutto le famiglie con iniziative e strumenti per un corretto inserimento scolastico e qualificato sostegno psicologico associato alla terapia insulinica. Lo spot, che sarà proposto alle diverse reti televisive, è al centro della campagna.

"Sul sito www.agditalia.it si possono trovare tutte le informazioni sul riconoscimento dei sintomi per una diagnosi precoce, ma anche tutte le indicazioni utili per i genitori e gli insegnanti per un corretto e adeguato inserimento scolastico degli alunni con diabete di tipo 1", ha concluso il presidente Agd Italia.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa