Notizie locali
Pubblicità
Coronavirus, la Cina testa sui topi possibile vaccino

Salute

Coronavirus, la Cina testa sui topi possibile vaccino

Di Redazione

ROMA - La Cina ha iniziato la sperimentazione sui topi di un primo possibile vaccino contro il nuovo coronavirus 2019-nCov. Lo riporta l’agenzia cinese Xinuha citando il portale locale yicai.com che riporta varie fonti del Centro cinese per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC). «Alcuni campioni del possibile vaccino sono stati iniettati ieri a oltre 100 topi», si legge, ricordando che «i test sugli animali avvengono in una fase molto precoce dello sviluppo di un vaccino e che ancora molti passi dovranno essere fatti prima che sia pronto per la somministrazione agli esseri umani».

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: