Notizie locali
Pubblicità

Salute

Coronavirus, Gismondo: "Stanca e disgustata, non posso sprecare tempo"

La responsabile della Microbiologia clinica dell'ospedale Sacco di Milano: "Il mio lavoro non è curare un profilo fb, ma la salute della gente"
Di Redazione

Roma, 24 feb. (Adnkronos Salute) - "Sono stanca e disgustata. Il mio lavoro non è curare un profilo fb, ma la salute della gente. Non seguirò né risponderò a commenti. Lascio ad altri questo hobby. Non posso permettermi di sprecare tempo. Il concetto rimane lo stesso. Anzi che seguire diatribe seguite i siti ufficiali di Oms e ministero. La calma e l'educazione sono i migliori condimenti". Lo scrive su Facebook Maria Rita Gismondo, responsabile della Microbiologia clinica, virologia e diagnostica delle bioemergenze dell'ospedale Sacco di Milano, protagonista ieri di una polemica sui social con il virologo Roberto Burioni. "Il concetto rimane lo stesso", ribadisce Gismondo, che ieri aveva definito, sempre su Facebook, "una follia" scambiare "un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA