Notizie locali
Pubblicità

Salute

Coronavirus: in Africa quasi 32mila casi, 1.423 i morti

Di Redazione

Addis Abeba, 27 apr. (Adnkronos Salute) - E' salito a 1.423 il numero dei morti in Africa per il coronavirus, mentre sono 31.933 i casi accertati. Lo rende noto il Centro per il controllo delle malattie dell'Unione Africana, aggiornando a 9.566 il totale delle persone guarite. Il nord del continente africano è il più colpito, con 944 morti e 12.988 casi confermati, mentre nell'Africa occidentale si sono registrate 201 vittime e 8.003 contagiati. L'Africa australe conta 101 morti e 4.896 casi di Covid-19, secondo il Cdc.

Pubblicità

Il Paese africano che conta il maggior numero di vittime è l'Algeria, con 425 morti e 3.382 casi confermati. Particolarmente colpito l'Egitto, con 317 morti e 4.534 contagiati, ma anche il Sudafrica con 87 morti e 4.546 casi e il Marocco con 161 decessi e 4.065 casi.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA