Notizie locali
Pubblicità

Salute

Sileri, 'vaccino nel 2021, punterei a terapie anticorpi monoclonali'

Di Redazione

Roma, 6 ago. (Adnkronos Salute) - "Sul vaccino molti parlano di prodotto già pronto. Ma va spiegato che avere un vaccino funzionante durante i test significa poi non averlo comunque disponibile per tutti. Suppongo che ci sia da aspettare il 2021. Cerchiamo di essere realisti. Invece punterei, e in Italia sta accadendo, sulle terapie con anticorpi monoclonali che possono essere particolarmente efficaci". Così il viceministro della Salute, Pierpaolo Sileri, intervenuto al programma "Genetica Oggi" su Radio Cusano Campus.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA