Notizie locali
Pubblicità

Salute

Coronavirus: Oms, 'vaccini limitati, no a corsia preferenziale per viaggiatori'

Di Redazione

Roma, 10 feb. (Adnkronos Salute) - No alla vaccinazione anti-Covid per i viaggiatori, a meno che non facciano parte di gruppi a rischio. E' l'indicazione del Gruppo strategico di esperti (Sage) dell'Organizzazione mondiale della sanità sulle vaccinazioni, che ha emanato una serie di raccomandazioni preliminari sull'uso del vaccino AstraZeneca, illustrate in conferenza stampa. In questo momento di scorte molto limitate di vaccino, sottolineano gli esperti, una 'corsia preferenziale' per i viaggiatori internazionali minerebbe i principi di equità. Per questo, ma anche per la mancanza di evidenze che la vaccinazione riduca il rischio di trasmissione del virus, il Sage non raccomanda per ora la vaccinazione dei viaggiatori.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA