Notizie locali
Pubblicità

Salute

Angelo Pellicanò nominato subcommissario per la Sanità in Calabria

Di Redazione

 CATANIA  - Il Consiglio dei ministri, nella serata di ieri, su proposta del ministro dell’Economia e delle finanze, Daniele Franco, ha nominato Angelo Pellicanò subcommissario per l’attuazione del vigente piano di rientro dai disavanzi del servizio sanitario nella Regione Calabria. Svolgerà questo compito con in collaborazione con Michele Ametta.

Pubblicità

Angelo Pellicanò, nato a Reggio di Calabria, 69 anni, è stato uno dei manager di grande aziende ospedaliere e enti sanitari di Catania. Laureato in medicina e chirurgia, medico legale, dal 1990 al 1995 è stato dirigente di secondo livello all'Usl 36 di Catania. Dal 1995 al 2009 direttore sanitario presso l'azienda ospedaliera "Cannizzaro" di Catania, di cui poi è stato manager. Componente di numerose commissioni istituite dall'assessorato regionale alla Sanità e dell'unità operativa del centro di coordinamento regionale per la sicurezza dei pazienti e la gestione del rischio clinico.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: