Notizie locali
Pubblicità

Salute

Covid: report Gimbe, '500mila vaccinazioni al giorno restano miraggio'

Di Redazione

Roma, 8 apr. (Adnkronos Salute) - L'obiettivo "delle 500mila vaccinazioni al giorno per ora resta un miraggio". Lo rimarca la Fondazione Gimbe, nel report del monitoraggio dell'emergenza Covid nella settimana dal 31 marzo al 6 aprile.

Pubblicità

"Tra tagli alle forniture, temporaneo stop ad AstraZeneca e consegne trimestrali 'last minute' - spiega Nino Cartabellotta, presidente della Fondazione Gimbe - i numeri di marzo sono lontani dagli obiettivi del piano Figliuolo, che prevedeva di raggiungere 210mila somministrazioni al giorno a metà marzo e 300mila entro il 23 marzo. E soprattutto le 500mila somministrazioni al giorno dal 15 aprile sono ancora un miraggio che rischia ulteriori rallentamenti per le eventuali restrizioni e, soprattutto, le diffidenze individuali sul vaccino AstraZeneca".

Secondo l'analisi del report: "Quasi un terzo delle forniture relative al primo trimestre (4,37 milioni di dosi) è stato consegnato nelle ultime 2 settimane: con una simile distribuzione, nei prossimi mesi l'obiettivo dei 500mila vaccini al giorno rischia di essere disatteso, anche se il 'portafoglio vaccini' del secondo trimestre prevede sulla carta 52,5 milioni di dosi, di cui oltre 1,5 milioni già consegnate da Pfizer. Inoltre, nel periodo 1 marzo–6 aprile sono state somministrate in media 193.021 dosi al giorno (range 93.612-294.187), con un vero e proprio tracollo nei giorni festivi che attesta la necessità di impiegare ulteriore personale per la campagna".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA