Notizie locali
Pubblicità

Archivio

Il Catania sfida la capolista Juve Stabia

Tra i 20 convocati da segnalare, oltre alla presenza tra i pali di Matosevic, il rientro in pianta stabile di Kalifa Manneh e di Graziano che giovedì hanno partecipato alla partitella della prima squadra

Di Filippo Galtieri (calcio catania.it)

Dopo aver osservato il turno di riposo, arriva la prova del nove per la Berretti del Catania di Giovanni Pulvirenti. Domani per il match, valevole per la nona giornata d'andata, i rossazzurri saranno in campo in casa della Juve Stabia. Obiettivo infliggere il primo stop alla capolista e conservare l'imbattibilità. Venti i giovani calciatori. Portieri: Matosevic (classe 1997), Spataro ('99). Difensori: Bonaccorsi ('98), Giuffrida ('99), Indelicato ('99), Longo ('99), Noce ('99), Pantò ('99). Centrocampisti: Calì ('99), Di Stefano ('99), Maccioni ('98), Manneh ('98), Pannitteri ('99), Papaserio ('99), Rizzo ('98). Attaccanti: Biondi ('99), Costantino ('99), Graziano ('99), Napolitano ('99), Vasca ('99). Da segnalare quindi il ritorno di Kalifa e Graziano, reduce da due infortuni. I due talenti - ricordati in conferenza stampa dallo stesso Lo Monaco giovedì - costituiscono davvero il futuro della società rossazzurra. Rigoli li ha impiegati nel secondo tempo e della partitella e, presto, potrebbero chissà pure saltare in prima squadra. Portieri: Matosevic (classe 1997), Spataro ('99). Difensori: Bonaccorsi ('98), Giuffrida ('99), Indelicato ('99), Longo ('99), Noce ('99), Pantò ('99). Centrocampisti: Calì ('99), Di Stefano ('99), Maccioni ('98), Manneh ('98), Pannitteri ('99), Papaserio ('99), Rizzo ('98). Attaccanti: Biondi ('99), Costantino ('99), Graziano ('99), Napolitano ('99), Vasca ('99).

Pubblicità

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: