Notizie locali

Sicilian Comedi

"PA PA PA.. A SINTILLI" Cara ragazza sei una grande poetessa. Chi ride della tua passione è un coglione.

Sicilian Comedi Il blog di Ottavio Cappellani

Cara ragazza protagonista del file audio "pa pa pa". Sono uno scrittore. E voglio dirti che ho ascoltato il tuo audio con ammirazione. Il mondo è pieno di coglioni, ma il tuo uso della lingua e della metrica è favoloso e micidiale allo stesso tempo. Sai che abbiamo avuto qui a Catania un grandissimo poeta di nome Micio Tempio? Cercalo su internet. Sai, la nostra lingua, il siciliano, il civitoto in particolare, il linguaggio usato da un altro grande del nostro teatro, Nino Martoglio, è una lingua antica, una lingua dell'anima, una lingua "metrica". Hai presente il rap, il trap? Non hanno inventato nulla... una volta, qui, nella costa orientale siciliana, si parlava così, in metrica. E che il tuo audio si sia prestato ai "remix" ne è la prova. Il tuo non è un semplice audio, è un vero e proprio canto dell'anima, della passione, della terra, della verità ahimé sempre nascosta dall'ipocrisia perbenista. Sei una grande, cara. Sono uno scrittore, di quelli bravi, e te lo dico io.

Pubblicità

Un abbraccio e futtitinni!

ottavio cappellani

ottavio.cap@gmail.com

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA