Notizie locali
CORONAVIRUS: “RAZZA IMPEDISCA L’INGRESSO DI CANDIANI IN SICILIA”. APPELLO DELLO SCRITTORE CAPPELLANI: “AL NORD C’È IL VAIRUS. AIUTIAMO I LEGHISTI A CASA LORO. RITERRÒ RAZZA RESPONSABILE”

Sicilian Comedi

“RAZZA IMPEDISCA A CANDIANI DI METTERE PIEDE IN SICILIA”. L’appello dello scrittore Cappellani

Sicilian Comedi Il blog di Ottavio Cappellani

Appello su Facebook dello scrittore Ottavio Cappellani. "Date le preoccupanti notizia che vengono dal Nord riguardo al Coronavirus chiedo formalmente al sindaco di Catania Salvo Pogliese e al presidente della regione Sicilia Nello Musumeci di evitare lo sbarco e l’accoglienza di Candiani e leghisti vari. Farlo entrare in territorio siciliano, dopo le notizie allarmanti che vengono dal lombardoveneto, vorrebbe dire mettere a rischio la salute dei siciliani. Chiedo all’assessore Razza di chiudere i confini a tutti gli esponenti politici del Nord Italia, ritenendolo personalmente responsabile degli eventuali casi di Coronavirus. AIUTIAMO I LEGHISTI A CASA LORO". Ascoltato da questa rubrica lo scrittore dichiara: "Basta col buonismo, Candiani abita in un luogo a rischio per la salute. L'assessore Razza chiuda i confini per coloro che abitano al Nord. Non possiamo accoglierli mettendo a rischio la nostra salute!". 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: