WHATSAPP: 349 88 18 870

BLOGGER CONFUSI ANTIGAY VICINO AI GAY, ANTIELETTORALI ELETTORALI

BLOGGER CONFUSI ANTIGAY VICINO AI GAY, ANTIELETTORALI ELETTORALI

La battuta rimane valida: "Tu cosa fai nella vita?", "Sono giornalista, ho un blog. E tu?", "Sono un pilota, ho il motorino". Ovviamente la questione non vale per blog belli e seguiti, specializzati (in libri, in vestiti, in arte) ma per quei blog che si autodefiniscono "di informazione" grazie a una registrazione al tribunale che non si nega a nessuno. L'ultima capitata è la seguente: una azienda in crescita, con importanti scadenze a breve, ha la necessità di creare un bacino di persone "selezionate" al quale attingere in caso di necessità. Emette regolare bando. I blog "di informazione", in perenne caccia di click, riportano la notizia sintetizzando, in maniera inesatta, "la tal azienda assume", perché se scrivevano "bacino" e "eventuale" la gente se ne fotteva e non cliccava. Accade adesso che un tizio che scrive su uno di questi blog di informazione, scriva, accusando l'azienda, di avere imbrogliato comunicando "un bando per assunzioni", cosa mai fatta dall'azienda. Il tizio in questione mi ha sempre cercato chiedendomi consigli e favori e contatti, cosa che ho sempre fatto cercando, quando posso, di aiutare i giovani. Leggendo tale pezzo ho preso il telefono e gli ho espresso (alla mia maniera) la mia opinione. La sua risposta è stata: "Ma come, uno scrittore che si occupa di queste cose?". E certo, le telefonate, evidentemente, servivano a lui per avere aiuto nella sua arrampicata (legittima) nella carriera, quando invece dal consiglio spassionato non può venirgli niente ecco la sorpresa: "Ma come...". Il tizio in questione, che collabora anche al quotidiano non stampato La Croce, di Mario Adinolfi, quello delle sentinelle contro i gay, nel suo pezzo gridava al complotto immaginando che il bando dell'azienda fosse fatto a fini elettorali. Ovviamente il blog sul quale ha scritto tale minchiata è un blog che sta dietro, o davanti, a un (legittimo) movimento politico il cui animatore è vicino a un presidente della regione gay. Buone notizie per la stampa, se questi sono i blogger.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

© DIREZIONE LA SICILIA - I contenuti di questa sezione sono prodotti e inseriti autonomamente dagli autori. Pertanto sono riconducibili alla diretta responsabilità dei blogger e non sono in alcun modo espressione dell’Editore, della Direzione e della Redazione di questa testata.

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa