Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Augusta, rubavano carburante dalle navi: sei arresti

Di Redazione

Gli agenti della Frontiera Marittima di Siracusa, e gli agenti del commissariato di Augusta, hanno arrestato per furto Innocenzo Rosa, 26 anni, Pietro Mancini di 51 anni, tutti di Augusta; Salvatore Cannata 63, e Ignazio Iaci di 57, di Pozzallo e Giuseppe Ferrara di 58, di Riposto.

Pubblicità

Secondo l’accusa alcuni operatori portuali, marittimi di alcune navi cisterna adibite al rifornimento di carburante delle motocisterne, durante il cambio equipaggio nelle ore serali e notturne, rifornivano le loro autovetture con carburante rubato dalle navi dove prestavano servizio, con la connivenza di componenti dell’equipaggio.

Secondo gli agenti gli arrestati, a turno, scendevano dalla nave portando un bidone di plastica pieno di carburante, si avvicinavano alle proprie autovetture seminascoste dietro un cumulo di new jersey e versavano il liquido nel serbatoio mentre un altro faceva da palo.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: