home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Priolo, sul bus degli studenti per spacciare marijuana

I carabinieri e la Guardia di Finanza hanno arrestato un ventenne. Sul suo cellulare le chiamate dei consumatori che richiedevano lo stupefacente

Priolo, sul bus degli studenti per spacciare marijuana

I carabinieri di Priolo hanno arrestato un giovane priolese per spaccio. I militari della Stazione di Priolo Gargallo insieme alle unità cinofili della Compagnia della Guardia di Finanza di Siracusa, lo hanno pizzicato durante un controllo di alcuni autobus di linea che effettuano il servizio per gli studenti.

I militari dell’Arma durante il controllo hanno immediatamente notato l’atteggiamento strano di uno degli studenti e quindi hanno deciso di approfondire gli accertamenti. Il controllo ha consentito di rinvenire indosso a J.R., studente priolese di 20 anni, otto dosi di marijuana. Inoltre da un ulteriore accertamento sui contatti del telefono cellulare, i Carabinieri hanno potuto appurare che il giovane riceveva decine di richieste di marijuana da altri suoi coetanei. Il ragazzo ha ammesso le proprie responsabilità ed è stato dichiarato in stato di arresto per detenzione ai fini di spaccio.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa