home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Serie C, il Siracusa si sveglia troppo tardi: passa la Paganese

Aretusei sotto di tre gol a inizio ripresa, poi la reazione ma non basta: finisce 2 a 3

Serie C, il Siracusa si sveglia troppo tardi: passa la Paganese

Il rigore di Scarpa

Siracusa - Paganese 2-3

Siracusa (4-2-3-1): Tomei 5,5; Daffara 5,5 Giordano 5 Magnani 6, Liotti 5,5: Spinelli 5,5 Toscano 5 (13' st Bernardo 5,5); Mazzocchi 5 (13' st Sandomenico 6), Catania 5,5 Grillo 5 (26' st Mangiacasale sv); Scardina 5,5. A disp. D'Alessandro, De Vito, Palermo, Di Grazia, Plescia, Parisi, Vicaroni, Mancino, Punzi. All. Bianco 5,5

Paganese (4-3-3): Galli 5,5; Picone 6 (45' st Garofalo sv), Meroni 5,5 Piana 5,5 Pavan 6; Tascone 6 (40' st Ngamba sv), Carcione 6 Scarpa 6,5; Talamo 5,5 (45' st Negro sv), Cesaretti 6 (40' st Carini sv), Regolanti 5,5. A disp. Marone, Gomis, Bensaja, Maiorano, Baccolo, Buxton. All. Favo 6,5
Arbitro: Gualtieri di Asti 5
Marcatori: 2' pt (rig.) e 8' st Scarpa, 11' st Cesaretti, 14' st Scardina, 37' st Magnani
Note: Espulso Daffara (S) al 30' st per doppia ammonizione e il viceallenatore del Siracusa Cristaldi per proteste. Ammoniti Liotti, Spinelli, Catania, Sandomenico del Siracusa, Picone e Carcione della Paganese. Angoli 3-2. Spettatori 2500 circa (incasso non comunicato). Rec. 1' e 7'


Siracusa. Il Siracusa si sveglia troppo tardi e al De Simone passa la Paganese. Tre punti che sono una boccata d'ossigeno per i campani, mentre per gli aretusei una battuta d'arresto che servirà per capire soprattutto il perché di un approccio sicuramente non felice.

Gara certamente condizionata da alcuni errori arbitrali (il fallo da rigore iniziale è stato in realtà un tocco con la coscia di Magnani e non di braccio) che il fischietto di Asti non ha poi saputo controllare, tant'è che il match è stato spesso spezzettato per continue scaramucce fra i ventidue in campo. Scarpa ha realizzato una doppietta, poi il gol di Cesaretti aveva fatto pensare ad un finale tranquillo anche per l'inferiorità numerica dei padroni di casa, salvo poi l'ultimo quarto d'ora in cui il Siracusa l'ha riaperta ma non fino ad agguantare il pareggio.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa