home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Incidente Floridia, «Ragazzi dolci e buoni con tutti»

La perdita delle tre giovani vittime è un dolore per l'intera comunità della cittadina siracusana di cui erano originarie

Incidente Floridia, «Ragazzi dolci e buoni con tutti»

Floridia (Siracusa) -  «Un ragazzo dolce, buono e amico di tutti. Ti facevi voler bene perché eri una bella persona».

È solo uno delle migliaia di messaggi e ricordi che il popolo dei social network ha voluto dedicare alle 3 giovani vittime dell’incidente che ha insanguinato, per l’ennesima volta, la strada provinciale che collega Floridia a Cassibile. Fotografie che ritraggono momenti, dediche particolari o anche solo un messaggio di vicinanza ai cari. L’incidente che ha sconvolto la vita di 3 famiglie floridiane e di tutta la comunità, si è portato via 3 giovani vite (Chiara Carrubba era tra l'altro incinta di pochi mesi). Una coppia e un altro uomo, loro cognato, tutti con la spensieratezza propria della giovane età e qualche progetto per il futuro. Violano non ce l’ha fatta ed è stato estratto senza vita dalle lamiere dell’auto, mentre la compagna è ricoverata al “Cannizzaro” di Catania.

Floridia piange ancora una volta i suoi giovani, in un giorno che doveva essere di festa ma che si è trasformato in un incubo per le famiglie e l’intera città. L’impatto mortale ha spazzato via vita e sogni, gettando tutti nello sconforto più totale. La cittadinanza, appena appresa la notizia della perdita dei 3 giovani, si è stretta intorno alle famiglie. Messaggi di cordoglio sono arrivati dai rappresentanti delle istituzioni, associazioni che insistono sul territorio, società sportive e semplici cittadini. Giovanni Violano e la compagna Cristina gestivano un sito che si occupava di abbigliamento, mentre Giuseppe Marino lavorava i campi. Disoccupata, invece, la moglie di quest’ultimo, Chiara Carrubba.

Vicinanza anche dalle altre comunità, con il sindaco di Solarino Sebastiano Scorpo che ha espresso il cordoglio di tutti i solarinesi: «Ho appreso con profonda tristezza e sgomento – si legge nella nota - del tragico incidente sulla Sp 12 Floridia-Cassibile. Giovani vite spezzate della vicina Floridia che lasciano senza parole, ma solo dolore. A nome mio, dell’amministrazione comunale e di tutti i solarinesi, esprimo le più affettuose condoglianze alle famiglie dei ragazzi e a tutta la comunità floridiana».

Si attendono, adesso, oltre che notizie confortanti sulle condizioni della giovane rimasta ferita, i risultati dei rilievi compiuti dalle forze dell’ordine, così da poter stabilire con esattezza le cause dell’incidente e la morte dei 3 giovani.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa