home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Attentato ad auto avvocato, chieste condanne per tre imputati

Richiesta di 12 anni e 6 mesi in totale per i tre accusati di aver danneggiato con una bomba carta, a Pachino, l'auto del curatore fallimentare Adriana Quattropani

Attentato ad auto avvocato, chieste condanne per tre imputati

SIRACUSA - Richiesta di 12 anni e 6 mesi in totale per i tre imputati nel procedimento scaturito dall’attentato con bomba carta all’auto del curatore fallimentare avvocato Adriana Quattropani, nel dicembre dello scorso anno a Pachino. Il pubblico ministero Alessandro Sorrentino, sostituto procuratore della Direzione distrettuale antimafia di Catania, ha chiesto la condanna a 4 anni e 4 mesi di reclusione per Giuseppe Vizzini e rispettivamente a 4 anni e 2 mesi e 4 anni per i figli Simone e Andrea. L'udienza davanti al gip di Catania è stata rinviata al 16 novembre per le repliche degli avvocati Giuseppe Gurrieri ed Eugenio De Luca. I tre rispondono di danneggiamento, violenza e minaccia a pubblico ufficiale, detenzione di materiale esplosivo e solo Giuseppe Vizzini anche di minaccia all’avvocato Quattropani. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa