home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Rifiuti ad Avola, squilla il telefono:
è il sindaco, ricorda il porta a porta

L'iniziativa del primo cittadino Luca Cannata: un messaggio telefonico registrato per dare informazioni ai propri concittadini. E non è la prima volta che usa canali "smart" per dare comunicazioni

Rifiuti ad Avola, squilla il telefono:è il sindaco, ricorda il porta a porta

AVOLA - Squilla il telefono: il sindaco chiama gli avolesi. Il servizio porta a porta di raccolta dei rifiuti sarà espletato, come da calendario, anche il giorno di Capodanno. A darne notizia è direttamente il primo cittadino Luca Cannata con un inaspettato messaggio registrato, giunto ai numeri di telefono dei suoi concittadini.

«Abbiamo deciso di non interrompere il servizio per venire incontro alle esigenze dei cittadini e, infatti, il giorno di Natale il porta a porta è stato attivo – dice il sindaco Cannata -. Purtroppo, nonostante, la comunicazione fosse stata effettuata dalla ditta incaricata attraverso i canali social, ci siamo resi conto che molti non ne erano a conoscenza. Da qui l’esigenza di raggiungere capillarmente ogni avolese. L’idea della telefonata è stata, dunque, la più veloce e immediata».

In tanti sono stati svegliati proprio dal trillo del telefono. Infatti, il primo blocco di chiamate è avvenuto venerdì nella fascia oraria 7/14. «Il giorno successivo abbiamo preferito contattare più tardi – continua Cannata – nonostante fosse un giorno lavorativo, infatti, non tutti erano già svegli!». Cannata, sin dalla prima sindacatura, con una decisa rottura nei confronti delle amministrazioni precedenti, ha deciso di utilizzare anche canali smart per la comunicazioni istituzionali, con l’utilizzo soprattutto dei social network. «Un patto con gli avolesi mantenuto sin dall'inizio, rendere la cittadinanza sempre più partecipe e consapevole. Per questo, oltre al contatto de visu nei quartieri o durante i comizi, non mi sono sottratto al confronto sui social».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP