home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Rosolini, padre e figlio diciassettenne avevano 1 kg di hashish a casa

I due arrestati dai carabinieri dopo una perquisizione domiciliare

Rosolini, padre e figlio diciassettenne avevano 1 kg di hashish a casa

I carabinieri di Rosolini hanno arrestato, in flagranza per detenzione ai fini di spaccio di droga, due incensurati, A.G., di 48 anni, e il figlio 17enne, perché nel corso di una perquisizione domiciliare, sono stati trovati in possesso di circa 1kg. di hashish. I Carabinieri avevano acquisito elementi tali da far ritenere che i due potessero detenere e spacciare droga. Hanno così proceduto alla perquisizione personale e domiciliare al termine della quale i Carabinieri hanno rinvenuto nella loro disponibilità 10 panetti, da 100 grammi l’uno, di sostanza stupefacente e materiale per la suddivisione in dosi, tra cui alcuni coltelli intrisi di hashish. Al termine di tale atto i due sono stati dichiarati in stato di arresto e, dopo le formalità di rito, tradotti rispettivamente presso la Casa Circondariale Cavadonna di Siracusa e il Centro di Prima Accoglienza per Minori di Catania, a disposizioni delle competenti Autorità Giudiziarie.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP