Notizie locali
Pubblicità

Siracusa

Pachino, tunisino semina panico in un bar Salvini posta video: «Filmato pazzesco»

Di Redazione

Pachino (Siracusa) - Un tunisino entra in un bar tabaccheria a Pachino e semina il panico. Sabeur Ben Ali è andato in escandescenze quando il barista si è rifiutato di dargli l'ennesima birra richiesta. L'uomo, già oggetto di un decreto di respingimento, ha cominciato a minacciare i presenti con un coltello in mano, comprese due guardie giurate intervenute. Il filmato è stato postato dal ministro dell'Interno Matteo Salvini. «Filmato pazzesco, grazie a chi ha documentato. Il "signore" del video, che ha seminato il panico in una tabaccheria di Pachino, tentando poi di accoltellare delle guardie giurate, è stato arrestato e condotto al centro per il rimpatrio di Caltanissetta, da dove verrà espulso verso la Tunisia. Altro che "Salvini troppo cattivo"... A mai più rivederci! #lapacchiaèfinita»

Pubblicità

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: