Notizie locali
Pubblicità
Camion urta cavi alta tensione: camionista resta folgorato ad una mano

Siracusa

Camion urta cavi alta tensione: camionista resta folgorato ad una mano

Di Redazione

SIRACUSA - Incidente in prossimità del passaggio a livello di Marina di Melilli, nel Siracusano, dove un camion, secondo quanto ricostruito dai vigili del fuoco, avrebbe urtato i fili d’acciaio di segnalazione dei sovrastanti cavi dell’alta tensione. Il conducente del camion, un quarantacinquenne, è rimasto folgorato dopo aver provato a liberare il mezzo dai cavi, procurandosi una ferita a una mano ed è stato necessario il trasferimento all’ospedale Cannizzaro di Catania. Paralizzato il traffico ferroviario da e per Siracusa.

Pubblicità


I vigili del fuoco hanno presidiato l’area fino al ripristino della circolazione stradale e ferroviaria da parte del personale tecnico delle ferrovie. Avviata una indagine per ricostruire la dinamica dell’incidente.  

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA