Notizie locali
Pubblicità
Avola, anche grazie a droni trovata arma forse usata per uccidere Pace

Siracusa

Avola, i fratelli Caruso rinviati a giudizio per l'omicidio di Andrea Pace

Di Redazione

Il gup del Tribunale di Siracusa ha rinviato a giudizio due fratelli di Avola, Salvatore e Corrado Caruso, 25 e 22 anni, accusati dell’omicidio di Andrea Pace, 25 anni, avvenuto nel giugno scorso. Secondo la Procura di Siracusa, i due avrebbero litigato con la vittima in un locale e dopo qualche ora lo avrebbero atteso davanti a casa. Pace fu ucciso con quattro colpi di pistola sparati da breve distanza.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: