Notizie locali
Palermo, a 80 anni uccide la moglie di 70

Siracusa

Coronavirus, di notte in giro per andare dalla fidanzata: denunciato

Di Redazione

SIRACUSA - Voleva raggiungere di notte la fidanzata con la quale aveva litigato telefonicamente. E’ una delle persone denunciate ad Augusta dai carabinieri nell’ambito delle attività di controllo per garantire il rispetto delle disposizioni impartite dal Governo per contrastare la diffusione del coronavirus.

Pubblicità

I militari hanno anche denunciato a Noto, 7 persone, tra i 25 ed i 31 anni, che giocavano a calcio in un cortile; ad Avola 4 persone che chiacchieravano all’esterno di un bar regolarmente chiuso; a Marzamemi due persone si intrattenevano senza giustificato motivo nel molo del borgo marinaro. A Pachino 5 persone stavano parlando tra loro, in assembramento, nei pressi della piazza principale. A Cassibile è stata trovata aperta una rosticceria. A Floridia un centro scommesse era irregolarmente aperto con all’interno persone. Gli esercizi commerciali sono stati immediatamente fatti chiudere e sarà inoltrata proposta di sospensione della licenza.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: