Notizie locali
Coronavirus, tabaccaio di Ferla nei guai: si era messo a fare anche il barista

Siracusa

Coronavirus, tabaccaio di Ferla nei guai: si era messo a fare anche il barista

Di Redazione

I Carabinieri di Ferla  hanno denunciato un tabaccaio del luogo colto in flagrante violazione delle normative diramate dal Governo per fronteggiare l’attuale emergenza sanitaria da coronavirus.

Pubblicità

I militari dell’Arma durante un controllo hanno accertato che il titolare della tabaccheria, approfittando dell’attuale chiusura dei bar, senza averne titolo e comunque violando il citato decreto, somministrava caffè agli avventori preparandolo con una macchinetta appositamente installata.

L’uomo, 38enne, è stato denunciato per inosservanza di provvedimenti dell’autorità e nei suoi confronti sarà avanzata alle autorità competenti proposta di sospensione della licenza di cui è in possesso.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA