Notizie locali
Pubblicità
Siracusa, sala scommesse funzionava con "pizzini" dei giocatori

Siracusa

Siracusa, sala scommesse funzionava con "pizzini" dei giocatori

Di Redazione

Siracusa - I carabinieri della Compagnia di Siracusa hanno sanzionato una ricevitoria di scommesse trovata aperta in palese violazione delle norme anti Covid: il titolare teneva apparentemente chiuso il locale abbassando la serranda, ma continuava di fatto a ricevere le giocate degli scommettitori scritte su dei «pizzini» di carta attraverso la grata metallica abbassata. Disposta la chiusura provvisoria dell’attività e inviati gli atti all’Autorità Prefettizia, che applicherà la sanzione accessoria della sospensione dell’attività fino a 30 giorni. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: