Notizie locali
Pubblicità
Siracusa, 21enne condannato per omicidio stradale

Siracusa

Siracusa, 21enne condannato per omicidio stradale

Di Redazione

SIRACUSA - Il gup del Tribunale di Siracusa ha condannato Andrea Giunta, 21 anni, a 4 anni e 6 mesi di reclusione per omicidio stradale. Il giovane, giudicato con rito abbreviato, era accusato di aver causato la morte dei suoi due amici nell’incidente stradale avvenuto il 7 dicembre 2019 all’uscita del centro storico di Ortigia. A perdere la vita Benny Di Maria, 22 anni, e Loris Fazzino, 20 anni, morirono quasi subito in seguito all’impatto dell’auto contro un pilone. Il gip aveva respinto la richiesta di patteggiamento a 4 anni di carcere del ventunenne. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: