Notizie locali
Pubblicità
Danneggia negozi e chiesa nel Siracusano: domiciliari in comunità

Siracusa

Danneggia negozi e chiesa nel Siracusano: domiciliari in comunità

Di Redazione

SIRACUSA - Carabinieri di Pachino hanno posto agli arresti domiciliari in una comunità terapeutica assistita un 38enne di Noto, ritenuto responsabile di diversi episodi di danneggiamento a mezzo incendio ad un esercizio commerciale di Pachino. Militari dell’Arma hanno raccolto una decina di denunce nei confronti dell’uomo per numerosi episodi di danneggiamento verificando queste dichiarazioni grazie alla visione dei sistemi di videosorveglianza pubblici e privati. Il 38enne, affetto da disturbi psichici, è stato in un primo momento sottoposto al divieto di soggiorno nel comune di Pachino. Ma durante una funzione religiosa si è introdotto all’interno di una chiesa disturbando la funzione religiosa in corso e danneggiando alcuni oggetti sacri custoditi all’interno della Chiesa. E così l’autorità giudiziaria ha deciso per l'inasprimento del provvedimento. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: