Notizie locali
Pubblicità
Noto, cavalli non censiti e forse anche dopati: multe per 9 mila euro

Siracusa

Noto, cavalli non censiti e forse anche dopati: multe per 9 mila euro

Di Redazione

Noto (Siracusa) - Gli agenti del commissariato di Noto hanno elevato sanzioni amministrative per 9 mila euro ai proprietari di tre cavalli che non risultavano censiti, ovvero dotati di codice aziendale per la regolare detenzione degli animali. La polizia sottolinea che i proprietari sono tutti riconducibili alla consorteria mafiosa dei Pinnintula, clan Trigila. I poliziotti, con il personale medico dell’Asp, hanno effettuato un controllo in un fondo privato, in località Coffitella, a Noto, nel Siracusano. Nella stalla, in tre differenti ricoveri, c'erano tre cavalli che sono stati sottoposti a prelievi ematici alla ricerca di probabili sostanze dopanti. Nel corso della perquisizione, sono stati trovati 9 flaconi di farmaci, senza prescrizione, che sono stati prelevati per essere sottoposti agli accertamenti di laboratorio. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: