Notizie locali
Pubblicità

Siracusa

Diciotto telefonini trovati in carcere a Siracusa

Di Redazione

SIRACUSA - Diciotto telefoni, 8 smartphone e 10 mini cellulari, sono stati trovati dagli agenti della Polizia penitenziaria in una sezione del carcere di Siracusa. La Procura aretusea ha disposto il sequestro e gli accertamenti tecnici. «Nonostante la grave carenza di organico, la Polizia penitenziaria - spiegano Sebastiano Bongiovanni e Salvo La Rocca, rispettivamente dirigente nazionale e segretario provinciale del Sippe - svolge il proprio lavoro con grande professionalità e spesso volte senza nessuna gratificazione a livello personale e professionale». 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: