home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Franceschini, 2018 l'anno di Rossini

Ministro il 17 da barbiere Siviglia, Jovanotti omaggia musicista

Franceschini, 2018 l'anno di Rossini

ROMA, 15 FEB - Il 2018 sarà l'anno rossiniano, per i 150 anni dalla morte avvenuta il 13 novembre 1868, quindi avremo nel 2019 l'anno di Leonardo, per i 500 anni dalla morte, nel 2020 quello di Raffaello, sempre per i 500 anni dalla morte, e nel 2021 quello di Dante, per i 700 anni dalla morte. Lo ha annunciato, presentando il programma per Rossini, il ministro Dario Franceschini, che ha promosso e fatto approvare per ognuna di queste occasioni una legge speciale. Rossini verrà celebrato dal 23 febbraio facendo centro a Pesaro (dove a agosto si svolgerà anche la XXIX edizione del Rossini Opera Festival) ma irradiandosi a tutto il mondo, con tantissimi appuntamenti musicali, ma anche altri legati al mito del musicista, a cominciare dalla sua passione per la cucina, e poi con l'avvio della costituzione di un Museo Rossini, sempre a Pesaro, a Palazzo Antaldi. Per questo sono stati stanziati, dopo la legge speciale approvata a dicembre, due finanziamenti: 700 mila euro per le manifestazioni e un milione per il Museo.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa