home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

GionnyScandal in Sicilia, «un'emozione che si rinnova»

In-store del giovane rapper a Catania e Messina per presentare il nuovo cd "Emo". «Undici tracce che raccontano la vita»

GionnyScandal in Sicilia, «un'emozione che si rinnova»

CATANIA - Bagno di folla per l’in-store tour siciliano di GionnyScandal. Due appuntamenti da “tutto esaurito”: Messina e Catania. Gionata Ruggieri, in arte GionnyScandal, è una delle giovani promesse della scena rap italiana. A distanza di un anno e mezzo dal precedente lavoro, l’artista è tornato più entusiasta che mai per presentare al proprio pubblico il suo nuovo cd. “Emo” è il suo nuovo progetto discografico. Il disco evidenzia sin dai primi brani un particolare raggiungimento di consapevolezza e di maturità da parte di Gionny. L’artista, nato e cresciuto a Matera, è stato abbandonato dai suoi genitori biologici. I suoi genitori adottivi sono morti diversi anni fa. Adesso è ritornato più forte che mai. «Quando arrivo al Sud è sempre un piacere - dice il rapper -. Siete calorosissimi. È sempre un piacere ricevere il vostro affetto».

Come nasce “Emo”? «Questo disco nasce dopo un anno e mezzo di lavoro. Abbiamo avuto più tempo rispetto al disco precedente e lavorato con più calma. Abbiamo voluto mettere tutte le influenze emo-core che avevo dentro di me».

Undici tracce che raccontano la tua vita con tutte le sue sfaccettature. Come nasce la scrittura di un brano? «Dipende da quello che mi succede nella vita di tutti i giorni. Ho un bagaglio virtuale dove dentro metto tutte le mie esperienze e le mie emozioni. Ogni tanto lo apro e diventano dei testi. Mi metto a scrivere la mia vita».

Nella tua vita, come si ascolta dal nuovo album, c’è molto amore. Quanto è importante questo sentimento? «Racconto l’amore in maniera introspettiva. Qualcosa che è successo e succede a me, ma in cui la gente può tranquillamente rispecchiarsi. Cerco di scrivere quello che mi succede, ma pensando anche a chi andrà ad ascoltare il brano. Al sentimento dell’amore non do molta importanza. Non è una cosa che si può decidere. Se c’è, lo percepisci. Ti arriva. Altrimenti può esserci di meno o può non esserci proprio».

Con il brano “Per Sempre” hai superato le 10 milioni di visualizzazioni su Youtube. Ti aspettavi questo risultato? «Sapevo, senza false modestie, di avere in mano un pezzo molto forte. Direi fortissimo. Però dieci milioni di visualizzazioni in tre mesi non pensavo assolutamente di raggiungerle».

Il tuo tour partirà il prossimo 6 settembre da Milano, c’è la possibilità di vederti live anche in Sicilia? «In questo momento ci sono tanti progetti e tante idee. La mia agenzia ci sta già lavorando. Vi consiglio di visitare i miei canali social per restare sempre aggiornati sulle nuove date del tour».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa