home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

BOLOGNA

L'Ironman di Kona, di Cleto La Triplice

Con due amici non più giovani disputa la 'madre' del triathlon

L'Ironman di Kona, di Cleto La Triplice

BOLOGNA, 18 MAG - La prova mondiale di Ironman, a Kona, nelle isole Hawaii, il sogno dei triathleti amatoriali di ogni età, è raccontato dalla penna ironica di Cleto La Triplice, pseudonimo di un avvocato bolognese che ha sviscerato, con un linguaggio iperbolico e grottesco, vizi e debolezze di gran parte dei praticanti di questa durissima disciplina multipla. Il racconto (Kona-il mondiale di Ironman raccontato da Cleto La Triplice, Ed.Del Faro, pagg.123), visto dagli occhi dello scrittore, che insieme a due amici non più giovanissimi alla gara ha, "in un modo o nell'altro", realmente partecipato, e che alle Hawaii ha comunque "lasciato il cuore", in una sorta di romanzo autobiografico. Una storia di triathlon, di sentimenti, amicizia ("sebbene con altri deficienti"), psicosi, monotoni allenamenti e vite agonistiche, che solo chi sta loro accanto può comprendere pienamente e che agli occhi del lettore sedentario, descrive in modo iperbolico in tutta la "loro demenza" la vita "tragicomica" dei protagonisti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa