home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Registe 'invisibili' di Rebibbia al Lido

Quattro corti di detenute in corsa a Bookciak, Azione!

Registe 'invisibili' di Rebibbia al Lido

ROMA, 14 AGO - Solo tante mani, piedi e voci fuori campo, quasi tutte con accento straniero. E poi nessun volto da inquadrare. Queste le non facili regole con cui si sono misurate quattro registe 'invisibili' detenute a Rebibbia in altrettanti corti della durata di tre minuti. Una creatività coatta quella di queste detenute del liceo artistico statale Enzo Rossi della casa circondariale femminile romana che sono in corsa con le loro opere alla VII edizione del premio Bookciak, Azione!, evento di pre-apertura delle Giornate degli Autori alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia (29 agosto - 8 settembre). Un concorso video, Bookciak, Azione!, rivolto ai giovani filmmaker, che dà l'opportunità, in caso di vittoria, di proiettare il proprio corto ispirato a un libro, nel corso di una serata evento al Lido. Nel caso delle detenute, che non possono mostrare il proprio volto né essere al Lido, sarà l'istituto carcerario a designare un rappresentante tra docenti e operatori. Premiazione il 28 agosto.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa