home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

'Gli anni amari' vissuti da Mario Mieli

Primo ciak di Adriatico su vita dell'attivista omosessuale

'Gli anni amari' vissuti da Mario Mieli

(ANSA) ROMA 20 AGO - Sono iniziate a Milano le riprese di Gli Anni Amari, il nuovo film di Andrea Adriatico che racconta la vita di Mario Mieli, intellettuale italiano studioso delle teorie di genere, attivista omosessuale, scrittore e performer nell'Italia degli anni '70. Si parte dall'adolescenza di Mieli (Nicola De Benedetti) al liceo classico Giuseppe Parini di Milano e si passa poi alla vita notturna a parco Sempione e nei locali gay, quando ancora l'omosessualità era per molti sinonimo di disturbo mentale. E ancora il suo viaggio a Londra e l'incontro con l'attivismo inglese del Gay Liberation Front; il ritorno in patria e la fondazione di 'Fuori!', prima associazione del movimento di liberazione omosessuale italiano, e dei 'Collettivi Omosessuali Milanesi'; la pubblicazione del saggio Elementi di critica omosessuale; la popolarità mediatica, ma anche le turbe mentali. Intorno alla vita di questo intellettuale tanti amici che, come lui, hanno contribuito a cambiare quel mondo: Corrado Levi, Ivan Cattaneo e Piero Fassoni.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa