home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Lisetta Carmi, sguardo sincero sul mondo

Prima antologica a Roma con 170 scatti della fotografa genovese

Lisetta Carmi, sguardo sincero sul mondo

ROMA, 19 OTT - Uno strumento "per provare a entrare nel mistero dell'umano": è sempre stata questo la macchina fotografica per Lisetta Carmi, fotografa genovese, 94 anni, di cui il Museo di Roma in Trastevere documenta la straordinaria vita umana e professionale in una grande antologica, la prima organizzata nella Capitale, allestita dal 20 ottobre al 3 marzo. A condurre come un filo invisibile il visitatore nel percorso c'è quello sguardo sincero e partecipe che in 20 anni dedicati alla fotografia ha sempre guidato i passi dall'artista: dal titolo "Lisetta Carmi. La bellezza della verità", la mostra delinea in 170 scatti, di cui alcuni inediti, il ritratto di una donna che ha precorso i tempi, e che ha rivolto la sua attenzione (dopo aver lei stessa subito la discriminazione) verso gli umili e i diversi, per dare loro voce. Un'artista libera, la cui modernità appare soprattutto nel metodo di lavoro: non osservava mai il mondo in modo casuale ma sempre seguendo progetti e storie.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa