home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Michael Dobbs, Ue è lenta e inefficiente

Autore di House of Cards, 'ottimista sul futuro del Regno Unito'

Michael Dobbs, Ue è lenta e inefficiente

ROMA, 7 DIC - "La verità è che l'Unione Europea è diventata artritica, lenta, iper burocratica ed estremamente inefficiente. E dato che non può essere assolutamente riformata è meglio uscirne. Detto questo il Regno Unito rimarrà sempre un alleato dell'Unione Europea, camminerà sempre a fianco ma non sarà più dentro alla Ue o all'Europa più in generale e non sarà più sottoposto ai diktat di Bruxelles". Lo ha detto all'ANSA Michael Dobbs, membro della Camera dei Lord dal 2010, a 'Più libri più liberi', dove è il protagonista di uno dei più attesi incontri con il primo capitolo di una nuova serie di thriller politici, 'Il giorno dei Lord'(Fazi editore). "Sono molto ottimista sul futuro. L'Unione Europea ha spaccato il Paese, lo ha diviso e quindi uscendo dalle Ue il primo beneficio sarà quello di superare queste divisioni e di metterle alle nostre spalle" ha spiegato Dobbs parlando della situazione del suo Paese. "Con la Brexit non si tratta di voltare le spalle all'Europa ma, al contrario, di aprirci al resto del mondo".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa