home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

La stilista Yiging Yin lascia Poiret

Maison fondata nel 1903 dal sarto che liberò le donne dal busto

La stilista Yiging Yin lascia Poiret

ROMA, 11 DIC - Poiret annuncia, dopo appena sei mesi di collaborazione, la fine del suo rapporto con la sua direttrice creativa, la designer cinese Yiqing Yin. La maison che appartiene al gruppo Shinsegae e l'amministratore delegato Anne Chapelle ringraziano in uno scarno comunicato la stilista per il suo apporto al rilancio della storica maison, tornata a sfilare a Parigi solo nel marzo 2018, appena sei mesi fa. Ma in verità tutti attendono di apprendere se e da chi la designer sarà sostituita, dal momento che è in ballo la sorte non di una griffe qualsiasi, ma della maison fondata nel 1903 a Parigi da Paul Poiret, il sarto che liberò le donne dalla costrizione del busto, facendo sognare tutta la Belle Époque. Il marchio Poiret era tornato sotto i riflettori dopo quasi un secolo d'inattività. Nel 2015 era stato rilevato dal gruppo sud-coreano Shinsengae International. La businesswoman belga Anna Chapelle (già a capo di Haider Hackemann) ricopre il ruolo di ad, mentre Yiqing Yin si occupava dell'ufficio stile.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP