Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

Loredana Bertè arriva in Sicilia per l'unica tappa isolana del suo tour

Di Salvo Pistoia

PALERMO - Egalitè, Fraternitè, Libertè, motto francese nato nel periodo della rivoluzione francese, si adatta all'ennesima rivoluzione nella vita di Loredana Bertè. Dalla gavetta nei teatri off insieme a Renato Zero, alla popolarità con inni senza tempo, escursioni nella canzone d'autore più che raffinata, per lambire le atmosfere suadenti del Brasile. A seguire un periodo spento, smunto, senza ossigeno, con la presenza dell'unico status plausibile, il tira a campare. Sembrava impossibile recuperare tanta vitalità, energia, desiderio di regalarsi al pubblico con la sua voce a raccontare angoli di una vita poco tra le righe. E invece...

Pubblicità

Il ritorno alla massima espressività, avviene nel settembre del 2018 con la pubblicazione di "Libertè", il suo sedicesimo album di studio, un disco che contiene scritture di Ivano Fossati, Maurizio Piccoli, "Non ti dico no", il botto in sinergia con i Boomdabash e "Cosa ti aspetti da me", canzone scritta a sei mani da Gaetano Curreri, Pulli e Romitelli, partecipante a Sanremo 2019.
Loredana Bertè sulla scia dei recenti clamori, arriva in Sicilia per un'unico concerto al Teatro di Verdura, sabato 14 Settembre, organizzato da PrimaMusica e Gianfaby Production.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA