Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

Lidia Schillaci sfida il Covid: il concerto è on line

Di Salvo Pistoia

La via dei concerti è ostruita, ufficialmente bloccata, rinviata a data data da destinarsi, anche se il punto di riferimento si scrive 2021. L'attesa che qualcosa variasse all'ultimo momento è svanita nel nulla, stessa sorte per i tentativi di realizzare concerti ed eventi virtuali.

Pubblicità

Una luce viene propagata da Lidia Schillaci, palermitana di radici, voce al servizio di primi attori, in continuo movimento sotto il sole di varie latitudini musicali.

Dopo l'esperienza con Ramazzotti, la vivace partecipazione a "Edicola Fiore", sta provando a camminare sulle proprie gambe, proponendosi con set preparati ad hoc per il pubblico dei socials, "LidialiveatHome", curandone i rapporti nei minimi dettagli.

Il 22 maggio, vigilia di una ricorrenza storica per la vita del nostro paese, si appresta a vivere un'appuntamento con un concerto on line e sbigliettamento prepagato, per il pubblico che la segue attraverso facebook, due ore di concerto dalle 18.00 alle 20.00, definito dalla stessa singer "Secret", dato che il luogo di svolgimento del live, sarà svelato 24 ore prima dello stesso.

La scelta di un vero concerto on line
In un momento talmente delicato, ho scelto coraggiosamente di effettuare questo concerto a pagamento sulla mia pagina ufficiale facebook, istigata dal pubblico dei socials che seguo quotidianamente

22 maggio la data del concerto, la vigilia di un appuntamento incancellabile per la storia del nostro paese
Tengo alle mie radici, non si può essere insensibili verso la cronaca che ha segnato la vita del nostro paese, legata al contesto del concerto, proporrò "Noi non siamo Capaci", una canzone delicata nei contenuti, riferimento ideale per il 23 maggio

L'esperienza con Eros Ramazzotti
Bellissima, non rinnego nulla, stessa sensazione provata all'edicola di Rosario Fiorello

Eventi e tour per l'anno in corso, sono stati spostati al 2021
Tutti noi speriamo si possa ritornare a vivere guardando in volto del pubblico, la platea, l'impercettibile sensazione dell'anima che si chiama "emozione".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: