Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

Franco Battiato, la famiglia: «Grazie per l'affetto e la riservatezza»

Di Redazione

ROMA - «La famiglia Battiato ringrazia il mondo della politica, della cultura, dello spettacolo, i giornalisti e gli innumerevoli fans che in questi giorni hanno ricordato Franco con grande affetto e stima, rispettando la sua riservatezza». Il cantautore siciliano, originario di Jonia, nel Giarrese, è scomparso all'età di 76 anni dopo una lunga malattia, all'alba dello scorso 18 maggio nella sua villa di Milo. In questi giorni è stato un tripudio di omaggi alla sua persona, come uomo e come artista.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: